FANDOM


Uruka Minami

Minami Uruka.png

Minami.png

Dati biografici
Nome Uruka Minami
Nome Giapponese 三波 麗花
Romaji Minami Uruka
Alias Lantern
Specie Ghoul
Stato Deceduta
Età 16-17
Genere Femmina
Misura del piede 22 cm
Circoscrizione 13
Tipo Rc Bikaku
Rating A+
Debutto manga Tokyo Ghoul: Jack, capitolo 1
Debutto anime Tokyo Ghoul: Jack (OVA)
Seiyuu Saori Hayami
Galleria Immagini

Uruka Minami (三波 麗花, Minami Uruka) era una delle compagne di classe di Taishi Fura. Si scoprirà che era anche il ghoul serial killer Lantern.

Aspetto fisico Modifica

Minami era una ragazza molto carina, con lunghi capelli castani. Di solito indossava l'uniforme scolastica ed era ammirata da tutti per la sua vitalità e la sua bellezza.

Come Lanterna, indossava una maschera a forma di zucca che ricorda Jack-o'-lantern e un trench lungo. In questo modo nasconde completamente il corpo e il volto, facendo sì che molti pensino che Lanterna sia un uomo.

Personalità Modifica

Minami era ben integrata nella società umana e teneva nettamente separata la sua vita da umana da quella di ghoul. Come umana, era una studente trasferita di recente nella scuola superiore frequentata da Taishi, era la rappresentante della sua classe, era brava a scuola e diligente, allegra e faceva amicizia facilmente. In quanto Lanterna, era un ghoul crudele, noto per il suo appetito e la sua brutalità. Minami apprezzava e ammirava la vita pacifica degli umani e voleva vivere come loro andando a scuola. Allo stesso tempo però, era invidiosa di loro perché hanno una vita facile in confronto a quella dei ghoul e certe volte non l'apprezzano neanche. Questi sentimenti l'avevano spinta a diventare la versione malata di un vigilante, in quanto uccideva le persone che, secondo lei, non meritavano o apprezzavano il dono di essere nati umani. Sotto quest'aspetto è molto meschina e crudele ed è disgustata dai teppisti di strada come se fossero dei criminali incalliti perché entrambi nuocciono alla società. Sostiene di stare facendo un favore all'umanità eliminando gli elementi "inutili".

Come molti ghoul, probabilmente aveva avuto un passato difficile, tanto da scoppiare in lacrime quando ne parla. A causa del suo grande appetito, le relazioni con gli altri ghoul erano tese. Minami manipolava facilmente gli altri per ottenere i suoi scopi, sacrificando altre persone per testare la forza di Kishou Arima e ingannando Yamori in modo che eseguisse i suoi ordini.

Storia Modifica

Minami appare per la prima volta come Lanterna in un'area isolata. Dopo aver ucciso dei giovani delinquenti, tre degli amici di Taishi, incluso Ryou ed aver ferito all'occhio destro Aki, scappa.

In seguito, viene presa di mira dal suo parrucchiere, Katou Sumihara, altro ghoul, che la scambia per umana (in quanto ha sempre addosso l'odore di sangue umano). Viene "salvata" da Arima e Taishi. Approfittando dell'occasione, si finge loro alleata e si offre di aiutarli a trovare informazioni sui ghoul.

Durante le ricerche, Taishi è diviso da Minami e Arima, la quale cerca di ucciderlo, mentre ha ordinato a Yamori di occuparsi di Taishi. Arima la sconfigge ma non la uccide. Dopo, in fin di vita parla con Taishi. Lui le chiede perché abbia ucciso i suoi amici e lei spiega che le piaceva la scuola, il mondo umano e disprezzava più di ogni altra cosa le persone che non apprezzano la vita umana e che sono inutili alla società, come gli amici di Taishi.

Taishi risponde in lacrime che non è umano uccidere qualcuno perché è "inutile" e che per lui, a prescindere da tutto, erano importanti. Da parte sua, Minami gli risponde di non fare l'altezzoso e di vivere come un ghoul prima di giudicare. Con le ultime forze lo attacca, ma Taishi afferla Yukimura di riflesso e muore trafitta dalla quinue. Con le sue ultime parole, Minami dice a Taishi che ora anche lui è un assassino e rimpiange non poter dare gli esami che ci sarebbero stati a breve visto che aveva già studiato.

Poteri e abilità Modifica

Il bikaku di Minami somiglia alla coda di una lucertola e usa abilmente il suo kagune bikaku per combattere.

Curiosità Modifica

  • Arima dice che la taglia del suo piede è 22 centimetri, ed è un'informazione nevralgica per scoprire la sua vera identità.
  • Il suo kagune viene usata per creare Lantern, il primo quinque di Taishi Fura.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale