FANDOM


Tokyo Ghoul: Jack
Cover jack.png
Informazioni
Titolo: 東京喰種: Jack(トーキョーグール : Jack), Tōkyō Kushu : Jack (Tōkyō Gūru : Jack)
Studio d'Animazione: Studio Pierrot
Pubblicazione originale: 30 Settembre 2015 (Blu-ray/DVD)
Pubblicazione italiana: 5 luglio 2016 (sottotitoli)
4 ottobre 2016 (doppiaggio)
25 ottobre 2016(Blu-ray/DVD)
Pubblicato in Italia da: VVVVID - Dynit
Genere: Azione, Drammatico, Horror, Sovrannaturale, Vita Scolastica, Psicologico, Seinen

Tokyo Ghoul: Jack è un OVA prodotto dallo Studio Pierrot, basato sull'omonimo manga.

È stato rilasciato in Giappone il 30 Settembre 2015. Prima del rilascio ufficiale, è stato proiettato in anteprima il 5 Settembre in alcuni cinema selezionati, preceduto da alcuni "dietro le quinte" e un'intervista con alcuni membri del cast.

In Italia i diritti sono stati acquistati da Dyinit.
Dal 5 luglio 2016 è disponibile in streaming la versione ufficiale con i sottotitoli in italiano su VVVVID.[1] Il 4 ottobre 2016 viene rilasciata, sempre su VVVVID, la versione doppiata italiana dell'OVA. [2] Dal 25 ottobre viene venduto in DVD e BD.[3]

Staff Modifica

  • Studio d'Animazione: Studio Pierrot
  • Regista: Sōichi Shimada
  • Character Design: Kazuhiro Miwa
  • Sceneggiatura: Chūji Mikasano
  • Direttore d'animazione: Atsuko Nakajima
  • Direttore del suono: Noboru Haraguchi
  • Musiche: Yutaka Yamada

Cast Modifica

RiassuntoModifica

La storia è ambientata nella Circoscrizione 13. Itsuki Marude e altri investigatori della CCG scoprono il cadavere di una vittima del ghoul Lantern. Giura di catturarlo.

Taishi Fura è un teppista che un tempo giocava a baseball e a cui non piace la scuola. Aveva due amici d'infanzia: Ryou, con cui un tempo giocava anche a baseball, e Aki Sasada. Ryou e Aki si sono uniti a una banda di motociclisti. Un giorno, quando Fura va a cercarli, la banda viene attaccata da Lantern. Per proteggere Fura, Ryou rimane ucciso e Aki perde l'occhio destro. Assistendo alla morte del suo amico, Taishi giura vendetta e si allea con Kishou Arima, suo compagno di classe, che era giunto dopo l'attacco di Lantern, salvando lui e Aki. Durante uno dei loro casi, Fura e Arima sconfiggono Sumiharu Katou, un ghoul parrucchiere che voleva uccidere Uruka Minami, la loro rappresentante di classe. Dopo lo scontro, Marude rimprovera Arima per essere stato troppo avventato e per essersi fatto scoprire da due civili. Arima ai tempi era un investigatore infiltrato nella scuola come studente per seguire il caso di Lantern e dopo essere stato scoperto come investigatore, teme che verrà riassegnato a un altro caso. Confida a Taishi che vivere come un ragazzo normale, anche se per poco tempo, gli era piaciuto, quindi Taishi gli dice che manterrà il segreto, così potrà rimanere ancora un po'.

Per dimostrare la sua riconoscenza, Minami chiede loro di poterli aiutare nella caccia ai ghoul. I tre sono una buona squadra: Minami fornisce le informazioni, Fura fa da esca e Arima finisce i ghoul.

Fura si reca spesso a trovare la sua amica Aki Sasada, pentita per essersi comportata da teppista in passato.

Durante la ricerca di un ghoul, Taishi è diviso da Minami e Arima. Minami in realtà è proprio Lantern e ha sempre avuto intenzione di uccidere Arima. Si allea con Yamori, che ha il compito di occuparsi di Taishi. Arima sconfigge Minami ma non la uccide. In fin di vita, Minami parla con Taishi dopo che Arima gli rivela che è lei Lantern. Taishi le chiede perché abbia ucciso i suoi amici e lei spiega che le piaceva la scuola, il mondo umano e disprezza più di ogni altra cosa le persone che non apprezzano la vita umana e che sono inutili alla società, come gli amici di Taishi.

Taishi risponde in lacrime che non è umano uccidere qualcuno perché è "inutile" e che per lui, a prescindere da tutto, erano importanti. Da parte sua, Minami gli risponde di non fare l'altezzoso e di vivere come un ghoul prima di giudicare. Con le ultime forze, Minami lo attacca, ma Taishi afferra il quinque Yukimura di riflesso e Minami muore trafitta dalla lama. Con le sue ultime parole, Minami dice a Taishi che ora anche lui è un assassino e rimpiange non poter dare gli esami che ci sarebbero stati a breve visto che aveva già studiato.

Dopo questi avvenimenti, Arima viene assegnato a un altro caso e quando parla con Taishi, gli dice come sempre che forse questa volta morirà anche lui. Taishi inizia a vedere le cose in modo diverso, capisce in un certo senso il punto di vista di Minami e dei ghoul in generale. Decide che vuole proteggere le persone a lui care.

Nell'epilogo, 12 anni dopo il caso Lantern, Fura è un investigatore di Prima Classe e si è sposato con Aki. Sta parlando con un suo subordinato riguardo un caso mentre incrocia Arima e la sua squadra. I due non si salutano ma poi, con un sorriso, Fura dice che Arima sembra non cambiare mai.

Contenuti Speciali Modifica

  • CD Originale: Tokyo Ghoul "Gururaji", episodio speciale del programma radio con Natsuki Hanae (Ken Kaneki) e Daisuke Namikawa (Kishou Arima).

Musiche Modifica

Tracklist Modifica

  • 01. Zero
  • 02. Ace
  • 03. Deuce
  • 04. Trey
  • 05. Seven
  • 06. Nine
  • 07. Jack

Galleria Immagini Modifica

Immagine Promozionale Modifica

Screenshot e Immagini Modifica

Immagini speciali Modifica

Disegnate dalla direttrice d'animazione, Atsuko Nakajima.

DVD/BD Modifica

Trailer Modifica

OVA 東京喰種【JACK 】PV 第1弾00:37

OVA 東京喰種【JACK 】PV 第1弾

東京喰種トーキョーグール【JACK 】PV第2弾01:00

東京喰種トーキョーグール【JACK 】PV第2弾

OVA「東京喰種トーキョーグール【JACK】」CM00:16

OVA「東京喰種トーキョーグール【JACK】」CM

Link esterni Modifica

  • MarvelousAQL:Tokyo Ghoul MarvelousAQL, sito speciale dell'anime.
  • VVVVID: sito ufficiale di VVVVID

NoteModifica

  1. Annuncio della pubblicazione italiana con sottotitoli sulla pagina Facebook di VVVVID.
  2. Annuncio del doppiaggio italiano
  3. Annuncio della vendita su Blu-ray e DVD.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale