FANDOM


Tokyo Ghoul (東京喰種(トーキョーグール), Tōkyō Kushu (Tōkyō Gūru)) è un manga seinen scritto e illustrato da Sui Ishida. In Giappone è pubblicato dalla casa editrice Shūeisha, mentre in Italia i volumi sono distribuiti da Edizioni BD - Jpop.

I capitoli sono pubblicati settimanalmente sulla rivista Weekly Young Jump dall' 8 settembre 2011 al 18 settembre 2014. A partire dal 16 ottobre 2014, nella stessa rivista, è in corso la pubblicazione del sequel diretto della serie, Tokyo Ghoul:re (東京喰種(トーキョーグール):re, Tōkyō Gūru:re).

La prima serie del manga,Tokyo Ghoul, è stata adattata in due serie anime dallo Studio Pierrot, Tokyo Ghoul (anime) e Tokyo Ghoul √A. In Italia le serie sono distribuite da VVVVID (sottotitolate e in seguite doppiate) e da Popcorn TV (sottotitolate).

Trama Modifica

A Tokyo ci sono degli strani omicidi. Grazie ai liquidi presenti sulle scene del crimine, si conclude che gli attacchi siano opera di creature che si cibano di umani, i ghoul. Kaneki e Hide, amici d'infanzia e compagni d'università, pensano che queste creature si mescolino agli umani, per questo non ne hanno mai visto uno. Scopriranno presto che non hanno tutti i torti.

Storia Modifica

Nel 2010, Sui Ishida vinse il 113° Gran Prix Award di Young Jump con Tokyo Ghoul (東京喰種, Tōkyō Kushu). A marzo 2011, la stessa one-shot fu pubblicata sul secondo numero di Miracle Jump. A settembre 2011, è iniziata la pubblicazione di Tokyo Ghoul nel numero 41 della rivista Young Jump.

Nel dicembre 2011, scrisse un'altra one-shot riguardo Rize, pubblicata nel sesto numero di Miracle Jump, successivamente pubblicata nel volume 5 di Tokyo Ghoul.

Nel 2013, fu pubblicato un breve spin-off di 7 capitoli chiamato Tokyo Ghoul: Jack, pubblicato sulla rivista digitale Jump LIVE, con Kishou Arima e Taishi Fura come protagonisti.

Nel gennaio 2014, è stata annunciata la produzione dell'anime. Sarebbe stato prodotto dallo Studio Pierrot e diretto da Shuhei Morita. L'anime è iniziato il 3 luglio 2014. La prima serie dell'anime è composta da 12 episodi e finisce il 18 settembre, nello stesso giorno in cui è pubblicato l'ultimo capitolo della prima serie, il 143°.

Il 30 giugno 2014, viene pubblicata su Shonen Jump un'altra one-shot, Joker, con Hanbee Abara e Juuzou Suzuya come protagonisti.

Circa un mese dopo la fine del manga e dell'anime, nell'Ottobre 2014, è stato annunciato che Sui Ishida avrebbe iniziato una nuova serie, intitolata Tokyo Ghoul:re nel numero 46 di Young Jump. Nello stesso numero è stata annunciata la produzione della seconda serie dell'anime,Tokyo Ghoul √A, in onda dall' 8 gennaio 2015 al 26 marzo 2015, per un totale di altri 12 episodi.

Dopo la conclusione dell'anime, è stata annunciata la produzione dell'OVA Tokyo Ghoul: Jack, rilasciato su DVD e BD il 30 settembre 2015.

Durante la produzione di Jack è stato annunciato il secondo OVA, Tokyo Ghoul: Pinto, basato su una delle storie della prima light novel.

Media Modifica

Manga Modifica

Anime Modifica

Libri Modifica

Video Game Modifica

Musica Modifica

Live Action Modifica

Altro Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale