FANDOM


Joker
Gaiden Joker.jpg
Informazioni
Titolo: Joker (ジョーカー, Jōkā)
Autore: Sui Ishida
Pubblicazione originale: 30 Giugno 2014 (su Shonen Jump)
Pubblicato in Giappone da: Shonen Jump 2014-31 (oneshot)
Shueisha (all'interno del volume 3 di Tokyo Ghoul:re)
Volumi: Pubblicato nel Vol. 3 di :re
Capitolo: Speciale fuori serie
Numero di pagine: 34
Genere: Azione, Drammatico, Horror, Psicologico, Soprannaturale, Seinen

Joker (ジョーカー, Jōkā) è il secondo speciale fuori serie del manga. E' stato pubblicato il 30 giugno 2014 sul numero 31 della rivista Shonen Jump, per un totale di 34 pagine. La storia è stata in seguito inclusa nel volume 3 di Tokyo Ghoul:re, preceduta dal capitolo 31 e seguita dal capitolo 31.5.

Personaggi Modifica

Riassunto Modifica

La storia è ambientata nella 20a Circoscrizione nel lasso temporale tra la prima e la seconda serie.

Il partner di Suzuya, Hanbee Abara, è il narratore e protagonista di questa one-shot.

Hanbee, investigatore di secondo grado, spiega che c'è qualcosa di oscuro che attanaglia il mondo, storie di umani e creature misteriose, chiamate ghoul. La CCG combatte contro i ghoul e lui fa parte della CCG. I ghoul sono esseri pericolose, ma anche alcuni dei suoi superiori lo sono. Ed è così che introduce Juuzou Suzuya. Hanbee dice che non è mai riuscito ad essere coraggioso quanto il suo superiore e che scappa spesso di fronte al nemico.

Partecipa a un incontro dove Akira Mado fornisce alla Squadra Suzuya delle informazioni sul Capo delle Maschere di Teschio, un ghoul ricercato nell'11a Circoscrizione. Questi ghoul hanno espanso il loro territorio e stanno accogliendo nuovi membri. Viene deciso di eliminare il loro capo.

Abara e il resto della Squadra Suzuya iniziano le indagni. Hanbee dice di concentrarsi meglio quando è da solo ma perde coraggio quando incontra i ghoul.

Sulla via Kurashiki, Suzuya e la sua squadra iniziano le indagini. Anche se Abara ha paura, Suzuya dice che bisogna uccidere in fretta senza mosse inutili e sta allenando la sua squadra proprio per questo.

Il gruppo si divide per cercare il Capo delle Maschere di Teschio. Abara nota che il leader è alto 165 cm, non ha uno schema di caccia preciso e dev'essere molto giovane. Dice anche che quando è solo riesce a pensare meglio, ma perde il suo "spirito d'investigatore" quando si trova di fronte al nemico. Hanbee sembra avere dei sensi molto sviluppati, infatti dice che l'odore della scena del crimine gli da fastidio alle narici e, sulla metro, riesce a sentire il respiro dei passeggeri. Lì,vede un uomo avvicinarsi a una ragazza e capisce che vuole molestarla palpandola. Disgustato dall'uomo, fa del suo meglio per raccogliere il coraggio di fermarlo, ma Suzuya interviene prontamente salvando la ragazza, sottolineando in seguito quanto Hanbee sia inutile. Suzuya suggerisce poi di seguire l'uomo giù dalla metro perché "puzza di ferro".

Juuzou si chiede perché mai Hanbee abbia deciso di diventare un investigatore e lui gli spiega che da bambino era stato attaccato da un ghoul e suo padre lo salvò, a costo però di entrambe le gambe. Hanbee voleva diventare un investigatore per salvare almeno una persona, ma ogni volta ripensa che se da bambino fosse stato coraggioso abbastanza da aiutare suo padre, sarebbe morto.

Suzuya Jason Joker.png

Suzuya attacca i nemici con Jason.

In seguito, il capo delle Maschere di Teschio è visto attaccare il molestatore di prima. Suzuya decide di agire da solo quando vede che Hanbee sembra troppo terrorizzato. Combattendo, il ghoul riesce a disarmare Suzuya e quest'ultimo non reagisce, limitandosi a fissare Hanbee. Finalmente Abara trova il coraggio di infilzare il ghoul, che si rivela essere la ragazza che avevano incontrato in metro.

Il caso è risolto, il molestatore ha perso parte del braccio ma è vivo, Hanbee ripensa a chi fosse davvero la ragazza e Suzuya suggerisce di andare a comprare delle ciambelle. Ancora una volta Hanbee si domanda se sia davvero inadatto ad essere un investigatore e Suzuya glielo conferma, ma questa volta Hanbee pensa che potebbe essere un complimento. Suzuya risponde giocosamente che può pensare quello che preferisce.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale