FANDOM


Shousei Idera
Shousei
Dati biografici
Nome Shousei Idera
Nome Giapponese 井寺 承正
Romaji Idera Shōsei
Specie Ghoul
Stato Vivo
Età 25[1]
26 (dopo i cap. 59 - 61 di :re)
Genere Maschio
Data di nascita 5 novembre[1]
Altezza 201 cm[1]
Peso 120 kg[1]
Gruppo sanguigno B[1]
Affiliazioni Albero di Aogiri (precedentemente)
Giacche Bianche
Capra Nera
Tipo Rc Ukaku[1]
Rating A+[2][3]
Debutto manga :re Capitolo 40
Galleria Immagini

Shousei Idera (井寺 承正, Idera Shōsei) è un Ghoul membro di Aogiri e subordinato di Naki.

Aspetto Fisico Modifica

Shousei è un uomo potente e robusto, con un naso aquilino e delle grandi fossette sul mento. Indossa l'abito bianco standard delle Giacche Bianche. La sua caratteristica disrintiva è una grande cicatrice sull'occhio sinistro.

Storia Modifica

Caso Rosewald Modifica

Shousei è uno dei membri di Aogiri ingaggiati da Kanae von Rosewald per eliminare la Squadra Quinx, tranne Sasaki. Lui e Hooguro distraggono Haise Sasaki e lo separano dalla sua squadra. I due ghoul e altri membri delle Giacche Bianche vengono facilmente battuti da Sasaki e sono costretti alla ritirata.

Dopo, in uno dei nascondigli di Aogiri, Naki informa lui e Hooguro che il dottor Kanou ha intenzione di "resuscitare" Gagi e Guge.

Operazione di Sterminio della Famiglia TsukiyamaModifica

Prende parte all'imboscata al veicolo della CCG che trasporta i caduti per rubare il cadavere di Ginshi Shirazu.[4]

Invasione di RushimaModifica

Miza si prepara a combattere contro Koori Ui e i suoi subordinati. Naki si risveglia e protegge Miza dall’attacco di Koori Ui. Hooguro, Shousei e altri subordinati si uniscono a loro e Miza dice a Naki di combattere insieme. All’improvviso, Shuu Tsukiyama, insieme a due persone incappucciate, propone ai ghoul di allearsi contro gli investigatori.[5]

RelazioniModifica

NakiModifica

Come subordinato di Naki, lo rispetta molto e lo chiama "Naki-aniki", dove aniki in questo caso è un onorifico yakuza, che letteralmente significa "fratello maggiore".

Hooguro e Shousei spiegano che gli sono così fedeli perché, anche se non è il più brillante o cauto dei capi, tiene a tutti i suoi compagni e, anche se non si ricorda quello che viene detto in una riunione appena tenutasi, si ricorda tutti i nomi dei compagni caduti, che ripete la notte mentre piange per loro.[6]

HooguroModifica

Sono entrambi subordinati di Naki e vengono spesso visti insieme.

Yakumo OomoriModifica

Yamori è la fonte d'ispirazione delle Giacche Bianche e ovviamente lo stima e lo rispetta molto.

Miza KusakariModifica

In um omake, Shousei scopre per caso che Miza ha una cotta per Naki. Nel caso lei e Naki diventassero una coppia, in segno di rispetto, Shousei le chiede anche il permesso di chiamarla "Aniki" (fratello maggiore) e lei gli dice, se proprio, di chiamarla "Aneki" (sorella maggiore). SHousei si dimostra subito favorevole a questa possibile relazione, fa il tifo per Miza e la incoraggia a distanza quando prova a dichiararsi a Naki. [7]

CuriositàModifica

  • Sembra che lui e Hooguro abbiano copiato l'abitudine di schioccare le dita da Naki, che a sua volta ha ereditato il tic da Yamori.
  • Dal suo profilo[1] si scopre che i suoi hobby includono studiare i kanji e risolvere i calcoli matematici. Spera di imparare e di aiutare Naki. Rispetta Yamori e Naki.

NoteModifica

Navigazione Modifica

Capra Nera
Leader Ken Kaneki
Membri Renji YomoTouka KirishimaAyato KirishimaShuu TsukiyamaMiza KusakariTake HirakoFukaNishiki NishioKurona YasuhisaSeidou TakizawaEnji KomaKaya IrimiHinami FueguchiNakiShousei IderaHooguroGiacche BiancheSquadra 0
Associati Tycho JohannesKazuichi BanjouAkira Mado

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale