FANDOM


Nanao Yasuhisa
NanaoYasuhisa.png
Dati biografici
Nome Nanao Yasuhisa
Nome Giapponese 安久 七生
Romaji Yasuhisa Nanao
Specie Umano
Stato Deceduto
Genere Maschio
Parenti Nashiro Yasuhisa (figlia)
Kurona Yasuhisa (figlia)
Moglie (deceduta)
Debutto manga Capitolo 95
Galleria Immagini

Nanao Yasuhisa (安久七生, Yasuhisa Nanao) era il padre di Kurona Yasuhisa e  Nashiro Yasuhisa. Aveva un'azienda commerciale chiamata  Sphinx. Morì insieme alla moglie per mano di un ghoul.

Personalità Modifica

Amava molto la sua famiglia. Aveva una libreria contenente libri di vario genere, dalla letteratura, alla business administration ai libri per l'infanzia. Secondo Tsukiyama, era il simbolo della felicità.

Storia Modifica

PassatoModifica

Nanao riuscì a creare l'azienda Sphinx con i fondi ereditati dalla fortuna di suo padre e fu un successo. Viveva un'esistenza pacifica e felice con sua moglie e le loro figlie Kurona Yasuhisa e Nashiro Yasuhisa, fino a quando non furono attaccati da un ghoul. Combatté coraggiosamente contro il ghoul e morì sotto lo sguardo delle figlie.

In realtà, Nanao aveva avuto sfortuna negli affari, perdendo l’eredità del padre e accumulando molti debiti. Dato che i dirigenti della Commissione Anti Ghoul avevano sentito delle sue difficoltà, gli proposero un patto: lui avrebbe fornito i sotterranei della sua villa per permettere gli esperimenti di ghoulificazione e in cambio loro avrebbero pagato i suoi debiti. Nanao accettò, e Sphinx divenne una società che, di facciata, era ricca e fiorente, e in realtà nascondeva gli esperimenti. Dopo un po’, Nanao non riuscì più a sopportare quegli esperimenti inumani che si svolgevano sotto casa sua e tentò di divulgare la notizia. Per questo lui e la moglie vennero uccisi. Kanou spiegò che era al corrente di tutto perché lui stesso lavorava in quel laboratorio. [1]

Kurona e Nashiro furono poi prese in custodia dal CCG e addestrate per diventare investigatrici di ghoul.[2]

Assalto al Laboratorio di Kanou Modifica

Alcuni anni dopo la morte di Nanao, Akihiro Kanou prese possesso del sotterraneo sotto la sua villa per continuare i suoi esperimenti. Kuro e Shiro divennero sue alleate accettando di diventare ghoul da un occhio solo dopo aver sentito da Kanou la verità su quello che era successo alla loro famiglia, con la promessa di vendicare i loro genitori combattendo contro i loro veri assassini.[1][3]

Takatsuki, recandosi alla CCCG e parlando con Koutarou Amon, rivela che il laboratorio sotto la villa in realtà apparteneva proprio al CCG e che Nanao Yasuhisa era in affari con la sua compagnia Sphinx con il CCG, in quanto gli vendeva un liquido creato da ghoul dissolti. Tramite queste informazioni, Amon conclude che è probabile che il CCG abbia a che fare con la morte di Nanao. [4]

Note Modifica

  1. 1,0 1,1 Tokyo Ghoul:re Capitolo 93
  2. Tokyo Ghoul Capitolo 95
  3. Tokyo Ghoul Capitolo 103
  4. Tokyo Ghoul Capitolo 115

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale