FANDOM


Miza Kusakari
Miza2.png
Dati biografici
Nome Miza Kusakari
Nome Giapponese 草刈 ミザ
Romaji Kusakari Miza
Alias Tre Lame (三枚刃, Sanmaiba)
Specie Ghoul
Stato Viva
Età 31[1]
32 (dopo i cap. 59 - 61 di :re)
Genere Femmina
Data di nascita 4 novembre[1]
Altezza 145 cm[1]
Peso 43 kg[1]
Gruppo sanguigno O[1]
Affiliazioni Albero di Aogiri (precedentemente)

Capra Nera

Circoscrizione 18
Tipo Rc Bikaku[2][1]
Rating S
Debutto manga Capitolo 19 di :re
Galleria Immagini

Miza Kusakari (草刈 ミザ, Kusakari Miza) è un ghoul e uno dei dirigenti dell'Albero di Aogiri. È conosciuta dalla CCG come Tre Lame (三枚刃 ,Sanmaiba), in riferimento alla forma del suo kagune.

Aspetto fisico Modifica

Miza è una donna dal look molto particolare. È di statura bassa e ha i capelli rosa scuro legati in una coda alta e dei boccoli a incorniciarle il viso. Indossa una tunica come molti esponenti di Aogiri.

Personalità Modifica

È una donna ragionevole e seria e fa del suo meglio per tenere a bada lo spericolato Naki.

Storia Modifica

PassatoModifica

Le Lame, il gruppo di cui Miza è la leader, sono un clan di ghoul nani che vivono nel sottosuolo e che sono sempre stati alla larga dalla società umana. A causa dei matrimoni tra consanguinei, da una parte hanno ereditato un forte e temuto kagune bikaku, dall'altra hanno corpi piccoli e di costituzione fragile.

A causa del loro aspetto, sono sempre stati derisi e uccisi da altri gruppi di ghoul. Miza divenne la loro leader a soli 18 anni, sia perché era la più forte e in gamba nella storia del suo clan, sia perché i ghoul più anziani nel frattempo erano morti.

Decise di intraprendere numerose guerre e in breve tempo, gli stessi ghoul che un tempo erano considerati solo "lame da barba", diventarono un gruppo forte e temuto.[3]

Caso Nutcracker Modifica

Miza viene brevemente nominata da Eto come una delle guardie del corpo selezionate per proteggere Big Madam all'Asta.

Asta Modifica

Miza vs Akira.png

Miza vs Akira.

Compare per la prima volta su un tetto, correggendo Naki quando pronuncia male le parole "emozionalmente instabile". Miza dice a Naki di essere un idiota quando si butta imprudentemente nella mischia. Lei è a capo di un gruppo che ha delle maschere simili alla sua e supporta Naki e le Giacche Bianche durante gli scontri, uccidendo Jun Numa. Poco dopo il suo provvidenziale arrivo, si irrita quando Naki, felice del suo aiuto, grida il suo vero nome.

Quando Naki è ferito da Akira Mado, prende il posto di Naki contro Akira, dicendo che sarebbe un problema per lei se Naki morisse, al che Akira risponde che allora lo ucciderà subito. Mentre combattono viene ferita e in seguito le viene chiesto di ritirarsi da Hinami[4]

Quando Ayato salva Naki da un investigatore, lei dice che è stata una decisione di Ayato quella di abbandonare Big Madam per un suo compagno, non un ordine di Aogiri e non disprezza questa scelta. Quando Hinami va a combattere contro Takizawa per proteggere Sasaki, Miza prende il controllo della parte logistica e ordina la ritirata quando arriva la Squadra S3, capendo che l'attacco durante il trasporto dell'Acciaio Quinque è fallito.[5]

Alcuni mesi dopo l'Asta, è vista con Tatara, Takizawa, Ayato, Naki e Torso mentre Ayato chiede nuovamente di liberare Hinami.

Dopo l'Operazione di Sterminio degli Tsukiyama Modifica

Discussione con Miza.png

Ayato parla con Miza

Miza si trova nel nascondiglio di Aogiri sull'isola di Rushima. Ayato le chiede se ha visto Torso. Quando lei dice di no, cambiano argomento e iniziano a parlare della riunione annunciata da Eto. Nessuno dei sue sa quale sia il tema della riunione, sanno solo che Eto ha qualcosa di importante da dire. Miza poi chiede di Cochlea, ma la situazione è sempre la stessa, anche se conoscono i turni di guardia, la prigione resta inespugnabile.

Ayato informa Miza che Naki è già all'incontro e lei chiede perché mai la cosa dovrebbe interessarle. Ayato nota che è strano che Miza sia stata messa a fare la guardia, quindi immaginava stesse cercando Naki.[6]

Invasione di RushimaModifica

Miza e le Lame iniziano a combattere contro le truppe del comitato anti ghoul.

Dopo essere stata messa alle strette dalla Squadra Suzuya, Miza e un subordinato si ritirano in un edificio. Miza commenta l'incredibile forza di Suzuya e si ricorda di quando si è unita ad Aogiri, di come ha conosciuto Naki e i suoi sottoposti e del perché gli sono così fedeli. All'improvviso Hanbee Abara attacca il suo subordinato e iniziano a combattere. Vedendo che Hanbee è molto in gamba, Miza lo disarma, facendo finire il suo quinque dentro un muro e lo attacca. Hanbee spiega brevemente le origini di Miza e del suo clan. Hanbee riesce a parare l'attacco azionando il suo quinque a distanza, che crea sei tentacoli che trafiggono Miza. La donna cade a terra ferita.[3]

Miza si risveglia notando che Naki è di fronte a lei seduto contro un muro a braccia e gambe incrociate. Quando lo chiama, Miza nota che attorno a lei c’è una miriade di cadaveri di investigatori, per poi vedere Naki cadere a terra con gli occhi chiusi, sangue che gli esce dalla bocca e una ferita alla schiena. In lacrime, Miza si china su Naki e lo chiama. Dietro di lei si sta avvicinando una misteriosa figura.[7]

Miza si prepara a combattere contro la figura, Koori Ui e i suoi subordinati, e anche se pensa che per lei sia giunta la fine, si prepara a combattere con tutte le sue forze fino all’ultimo. Naki si risveglia e protegge Miza dall’attacco di Ui. Hooguro, Shousei e altri subordinati si uniscono a loro e Miza dice a Naki di combattere insieme. All’improvviso, Shuu Tsukiyama, insieme a due persone incappucciate, propone ai ghoul di allearsi contro gli investigatori.[8]

Relazioni Modifica

Naki Modifica

Dopo essersi unita ad Aogiri, Miza è molto irritata dall'impulsività e stupidità di Naki e non capisce perché i suoi subordinati lo seguano fedelmente. Quando Hooguro e Shousei Idera le spiegano che gli sono fedeli perché sanno che non verranno dimenticati quando inevitabilmente verranno uccisi dalle colombe, mostrandogli Naki che ripete i nomi di tutti i suoi compagni caduti, Miza inizia a cambiare opinione.

Comunque, il comportamento spericolato di Naki continua a irritarla. Lo corregge quando sbaglia pronuncia e cerca di tenerlo a bada per evitare che faccia qualcosa di sciocco.

Dopo averlo conosciuto meglio, finisce sviluppare dei sentimenti romantici nei suoi confronti, per esempio, cerca di regalargli del sangue ghiacciato a forma di cuore per San Valentino e scrive i loro nomi sotto un ombrello, riprendendo l'usanza dell'Ai ai gasa. Chiede a Naki se vuole avere dei figli, ma il ragazzo fraintende totalmente la domanda.[9] Naki non sembra capire che la donna sia interessata a lui e la situazione è piuttosto frustrante per Miza.

Hinami Fueguchi Modifica

Miza sembra rispettare Hinami, parla educatamente con lei e si scusa se la situazione si è complicata durante l'Asta. Dopo la sua cattura, è dalla parte di Ayato quando lui suggerisce nuovamente di liberarla, dicendo che un talento come quello di Hinami è difficile da trovare.

Ayato Kirishima Modifica

Miza e Ayato sono colleghi di Aogiri, si parlano con educazione, ma non interagiscono spesso. Comunque, Miza rispetta la decisione di Ayato, quando disobbedisce agli ordini per mettere al primo posto la sicurezza dei suoi compagni.

ShouseiModifica

Appena dopo che Miza si unisce ad Aogiri, Shousei e Hooguro le dicono di non parlare male di Naki e non sono molto educati nei suoi confronti.

Tuttavia, dopo che Miza conosce meglio Naki, il loro rapporto sembra migliorare. In um omake, Shousei scopre per caso che Miza ha una cotta per Naki. Nel caso lei e Naki diventassero una coppia, in segno di rispetto, Shousei le chiede il permesso di chiamarla "Aniki" (fratello maggiore) e lei gli dice, se proprio, di chiamarla "Aneki" (sorella maggiore). Shousei si dimostra subito favorevole a questa possibile relazione, fa il tifo per Miza e la incoraggia a distanza quando prova a dichiararsi a Naki. [9]

Poteri e abilità Modifica

Miza è un ghoul di livello S, quindi forte e pericoloso. È temuta dalla CCG per la sua forza e in passato era la rivale dei Fratelli Bin in alcune dispute territoriali.[10]

  • Bikaku Kagune: il suo grande kagune prende la forma di tre lame, da qui il suo soprannome, in grado di distruggere con facilità i suoi avversari.

Curiosità Modifica

  • Secondo il suo profilo[1], per rilassarsi si ubriaca e si lamenta ai suoi subordinati. Le piace fumare, bere il sangue e Naki. Vuole avere dei figli e spera di averne.
  • Nel Calendario 2016, Miza appare in diverse illustrazioni, per esempio, l'8 novembre, il giorno della lama, e il 12 giugno insieme a Naki, per la festa degli innamorati brasiliana, Dia Dos Namorados.
  • Miza proviene da un clan di ghoul affetti da Nanismo. Ciò spiega la sua statura minuta.

Note Modifica

NavigazioneModifica

Capra Nera
Leader Ken Kaneki
Membri Renji YomoTouka KirishimaAyato KirishimaShuu TsukiyamaMiza KusakariTake HirakoFukaNishiki NishioKurona YasuhisaSeidou TakizawaEnji KomaKaya IrimiHinami FueguchiNakiShousei IderaHooguroGiacche BiancheSquadra 0
Associati Tycho JohannesKazuichi BanjouAkira Mado

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale