FANDOM


Itsuki Marude

Marude manga.png

Marude anime.png

Marude jack.png

Younger Marude in Jack (OVA).png

Dati biografici
Nome Itsuki Marude
Nome Giapponese 丸出 斎 (まるで いつき)
Romaji Marude Itsuki
Specie Umano
Stato Vivo
Età 40 (Tokyo Ghoul)

42 (Tokyo Ghoul:re)

Genere Maschio
Altezza 177 cm[1]
Peso 66 kg[1]
Occupazione Investigatore di Ghoul (in precedenza)
Capo della Divisione II (In precedenza)
Affiliazioni CCG (Disertato)
Divisione II(Disertato)
Squadra S3
Grado Classe Speciale
Debutto manga Capitolo 29
Debutto anime Episodio 3
Seiyuu Yūji Ueda
Galleria Immagini

Itsuki Marude (丸出 斎, Marude Itsuki) è un investigatore di ghoul di Classe Speciale che lavora per la CCG. È a capo dell'Unità di Contromisura Speciale nella Circoscrizione 11, infatti è lui a guidare l'attacco ad Aogiri. È anche il capo divisione della Divisione II.

Aspetto fisico Modifica

Marude è un uomo abbastanza alto e magro di mezz'età, dai capelli neri e il naso adunco. In Tokyo Ghoul: Jack aveva i capelli più corti, pettinati con la frangia di lato. Prima ancora, quando era un investigatore di secondo grado, aveva un'acconciatura simile.

Personalità Modifica

Marude è serio, dedito al lavoro ed energico, ma anche un po' sbruffone. Ha poca pazienza e si arrabbia facilmente. Tende ad essere tagliente con i suoi subordinati, con Shinohara e Houji per esempio, dicendo che lui non prende in considerazione i sentimenti degli investigatori e afferra Katsuya Mabuchi per il colletto quando pensa che si stia prendendo gioco di lui.

È severo con i colleghi, ma comunque, non gli piace sacrificare vite inutilmente e in realtà tiene a tutti i suoi colleghi e alla loro incolumità. Per esempio, sgrida il giovane Arima, in Tokyo Ghoul: Jack, quando agisce in maniera troppo pericolosa, avendo il permesso di investigare ma non di agire in solitaria. Inoltre, cerca sempre di salvare più vite possibili, specialmente in missioni difficili. È un investigatore di classe Speciale e un veterano che generalmente lavora nel reparto Intelligence e strategico.

Storia Modifica

Passato: Tokyo Ghoul: Jack Modifica

Marude è chiamato sulla scena del crimine dopo che Lanterna ha ucciso Ryou e ferito Aki. Arima era riuscito ad arrivare in tempo per allontanare il ghoul prima che uccidesse altre persone. Si presenta a Taishi Fura per fargli delle domande.

TG J Screenshot 7.jpg

Da giovane con Arima.

Dopo che Arima e Fura sconfiggono Tanaka, Marude sgrida Arima perché ha agito da solo senza il permesso della CCG. Poi chiede al ragazzo che cosa implica il fatto che il suo segreto in quanto investigatore in incognito sia stato scoperto.

Altri eventi passatiModifica

Dieci anni prima della trama principale di Tokyo Ghoul, lavora con Kureo Mado e Kasuka Mado nella Circoscrizione 24, in qualità di comandante dell'operazione.[2] Sfortunatamente la loro squadra incontra il Gufo al 124° piano. Sapendo che avevano scarse possibilità di poter battere il Gufo, dopo la caduta delle prime vittime, Marude ordina a Kasuka, visto che era la migliore e più forte del loro team, di trattenere il Gufo mentre gli altri si ritiravano. Viene uccisa e divorata dal Gufo. I suoi resti vengono poi ritrovati dal marito, disperato per la sua perdita.

L'emergenza delle Colombe Modifica

Marude appare per la prima volta dopo il funerale di Kureo Mado, dicendo che la sua morte è solo naturale, perché era fissato a collezionare quinque senza migliorare le sue abilità. Viene rimproverato da Kishou Arima, che gli dice di non parlare male dei defunti.[3]

Arco di Aogiri Modifica

Marude è al comando della Squadra di Intervento Speciale della Circoscrizione 11 e guida la CCG nell'attacco contro l'Albero di Aogiri. In quanto comandante, coordina le azioni dal veicolo di comando, ma riesce comunque ad uccidere dei membri di Aogiri con un fucile (quando si irrita perché i suoi sottoposti non riescono a far breccia nelle difese nemiche) e assiste alla distruzione della sua amata motocicletta per mano di Juuzou Suzuya,[4] che la usa per catapultarsi addosso ai nemici, uccidendoli e permettendo al resto della CCG di entrare nell'edificio.

Quando compare il Gufo, Marude dice a Shinohara e Kuroiwa di tenere con loro solo gli individui "eccellenti ma di cui si può fare a meno", facendo intendere che non vuole sacrificare dei giovani talenti e altre vite inutilmente, dato che probabilmente nessuno di loro riuscirebbe comunque a eliminarlo.[5] Quando Shinohara e Kuroiwa sono costretti a utilizzare le Arata proto, Marude commenta che odia quei "giocattoli", e che sono ripugnanti, dato che funzionano succhiando il sangue di chi le indossa).[6]

Marude si sta godendo la vittoria nell'11a Circoscrizione quando Arima lo chiama per avvertirlo che nella 23a Circoscrizione, Cochlea è stata attaccata e la battaglia nel nascondiglio di Aogiri è stata solo un diversivo. Eto, Tatara e le loro truppe sono riusciti a infiltrarsi nel livello dei ghoul SS.[7]

Assalto al laboratorio di Kanou Modifica

Marude parla con Tsuneyoshi Washuu e viene sgridato dal presidente per la mancanza di risultati nel braccare l'Albero di Aogiri. Viene poi visto parlare con Yoshitoki Washuu riguardo i recenti avvenimenti quali l'attacco a Cochlea da parte dell'Albero di Aogiri e della possibilità do consultare "il Prete"[8] per ricavare quante più informazioni possibili sui ghoul e sull'accaduto. La conversazione verte poi sul misterioso informatore che sei mesi prima aveva informato la CCG del nascondiglio di Aogiri nell'11a Circoscrizione, senza l'aiuto del quale, si sarebbero mossi molto più lentamente.

Marude, con il suo sottoposto Katsuya Mabuchi, convoca Hideyoshi Nagachika, che nel frattempo ha iniziato a lavorare per la CCG ed è stato identificato come l'informatore anonimo che ha rivelato il nascondiglio di Aogiri. Marude gli chiede spiegazioni su come mai abbia deciso di lavorare per la CCG e come sia riuscito a scoprire il nascondiglio. Hide dice che, anche se non potrebbe mai lavorare sul campo, vuole aiutare la società in qualche modo. Aggiunge poi che il suo "hobby" è quello di fare il detective, e che ogni tanto piazza delle cimici su degli individui sospetti. Se capisce che stanno facendo qualcosa di male, avverte le autorità. Seguendo uno dei sospetti (Yamori), Hide arriva alla 13a Circoscrizione, ruba i vestiti di un ghoul morto per non far notare a Yamori che è umano, e piazza un dispositivo di localizzazione sotto la sua scarpa facendo finta di raccogliere degli spiccioli che gli erano caduti. Marude decide che Hide non costituisce una minaccia, fa entrare Amon e Akira e gli dice che da quel momento Hide lavorerà con loro in qualità di "assistente investigatore". In questo modo può sfruttare le capacità di Hide e al contempo tenerlo d'occhio più facilmente.[9]

Operazione di Soppressione del GufoModifica

Yoshitoki Washuu chiede a Marude di essere il suo Vice nell'operazione della 20a Circoscrizione. Marude è dubbioso, dato il suo "insuccesso" nell'11a, ma Yoshitoki gli assicura che se non è riuscito lui, non ci sarebbe riuscito nessuno e che si fida delle sue capacità. Marude accetta.[10]

Marude e Mabuchi convocano Hide. Marude dice che dovrà fare testamento, anche se gli uomini della Divisione II e gli assistenti come Hide non muoiono mai. Dice a Hide che avrà l'opportunità di vedere come si lavora sul campo.[11]

Marude coordina le operazioni contro l'Anteiku, i Dobermann Neri e le Scimmie dal veicolo di comando insieme a Katsuya Mabuchi.[12] Hide è con loro.

La sua nuovo motocicletta è nuovamente distrutta quando Juuzou Suzuya e Koori Ui la usano per arrivare al Gufo.[13]

Asta Modifica

Marude è a capo della Squadra S3 e guida la difesa del trasporto dell'acciaio quinque, sconfiggendo l'Albero di Aogiri, guidato da Tatara. Dopodiché, guida le truppe per aiutare a concludere l'opera di ripulitura dell'Asta.[14]

Caso Rosewald Modifica

Matsuri Washuu vuole usare tutto quello che ha imparato in Germania contro Aogiri e afferma che l'attuale direttore (suo padre Yoshitoki) al momento non può fare nulla. Marude pensa che i Washuu hanno sempre avuto validi investigatori, ma se Matsuri succedesse al padre, non finirebbe bene dato che a Matsuri non interessa sacrificare i suoi uomini pur di raggiungere l'obiettivo.[15]

Dopo l'Operazione di Sterminio degli TsukiyamaModifica

Marude partecipa alla riunione degli Investigatori Speciali per discutere di Aogiri.[16]

Invasione di Rushima Modifica

Marude spara al suo amico.png

Marude spara a Yoshitoki

Durante il quinto giorno dell'operazione, Marude irrompe nella sala di controllo puntando una pistola contro Yoshitoki Washuu. Spiega a Yoshitoki che seppure non creda a tutto quello che c'è scritto nel libro Bileyg, il Re, questo lo aveva spinto a investigare sul Clan Washuu. In segreto, ha indagato sui membri del suo clan senza trovare niente di strano... con una sola eccezione critica. Facendo controllare gli Scanner per le Analisi Rc, aveva scoperto che alcune persone, pur venendo riconosciute, possono passare senza far scattare l'allarme, inclusi i membri del Clan Washuu, Arima e Ching-Li Hsiao.

Dopo aver presentato la sua prova, spara a Yoshitoki in testa, pregando di essersi sbagliato sul suo conto, ma Yoshitoki si alza rapidamente e rivela la propria natura di ghoul, mostrando i suoi kakugan.  Marude ricorda il suo primo incontro con il suo superiore Yoshitoki all'inizio della sua carriera, e si rende conto che era tutta una bugia. Ricordandosi le parole di Hideyoshi Nagachika, che gli aveva comunicato che c'era qualcosa di sospetto all'interno della CCG, Marude conclude che le persone morte non potranno riposare in pace alla luce della conferma che il Comando Anti Ghoul è guidati dai ghoul stessi.[17]

Dopo un periodo di tempo non meglio specificato, Matsuri Washuu scopre i resti dello scontro. Due dei subordinati di Marude sono stati uccisi, mentre Marude è riuscito a fuggire e Yoshitoki è stato assassinato. Matsuri contatta Urie, gli dice che Yoshitoki è morto e che assume lui il comando. Poi, mentendogli, aggiunge che Marude si è suicidato. Dopo aver agganciato, giura vendetta contro Marude.[18]

Il 20 dicembre, conclusa l'operazione sull'isola, viene dichiarato morto. Matsuri mente alle truppe, informandole che Marude si è suicidato gettandosi in mare dopo la morte di Yoshitoki. Conclusa la trasmissione, giura a sé stesso di uccidere Marude per proteggere il segreto del Clan Washuu e di V. Nello stesso momento, Marude, bagnato fradicio, si allontana camminando in una foresta.[19]

Relazioni Modifica

Yoshitoki Washuu Modifica

I due hanno un rapporto piuttosto amichevole, infatti si sono visti due volte seduti su una panchina per discutere di lavoro. Yoshitoki ha un'alta considerazione della capacità di Marude, chiedendogli di diventare il suo secondo in comando durante l'operazione di soppressione del Gufo, dicendo che non c'è nessun altro con le capacità di Marude di cui può fidarsi.

Quando scopre che Yoshitoki e il Clan Washuu sono dei ghoul, Marude non mostra alcuna esitazione nel sparare in testa a Yoshitoki.

Hideyoshi NagachikaModifica

Dopo aver identificato Hide come l'informatore anonimo che aveva rivelato dei dettagli importanti su Aogiri, Marude convoca Hide, che nel frattempo aveva iniziato a lavorare alla Commissione Anti Ghoul, e decide che il ragazzo non costituisce una minaccia. Tuttavia, gli ordina di iniziare a lavorare con Koutarou Amon e Akira Mado, un po' per sfruttare le sue capacità, un po' per tenerlo d'occhio. Col tempo inizia a fidarsi di Hide e i due vengono visti assieme nel veicolo di comando durante l'operazione di soppressione del Gufo.

In :re, Marude ricorda che Hide aveva ragione riguardo alcuni segreti del Clan Washuu.

Juuzou Suzuya Modifica

Come con molti dei suoi subordinati, Marude è spesso irritato da Suzuya a causa della sua del suo comportamento. Quando Suzuya lavora per le prime volte con Marude, quest'ultimo distrugge ben due volte la sua moto e tale cosa non fa che peggiorare il loro rapporto.

Kishou ArimaModifica

Anche se sgrida sempre il giovane Arima in Tokyo Ghoul: Jack per aver portato avanti un'indagine senza il permesso dei superiori, lo fa perché in realtà tiene molto alla sua incolumità, come quella di tutti i suoi subordinati.

Matsuri Washuu Modifica

Marude non ha assolutamente un buon rapporto con il figlio di Yoshitoki, poiché Matsuri pensa solo a se stesso e che non mostra alcuna preoccupazione per le vite dei suoi compagni. Marude pensa che non andrà a finire bene se Matsuri succede a suo padre come Diretto della Commissione Anti Ghoul.

Kureo Mado Modifica

Come molti degli investigatori del CCG, Marude vede Kureo come un " Maniaco di Quinque ". Itsuki spesso prendeva in giro l'investigatore veterano alle sue spalle, e anche dopo la morte di Kureo, fa varie battute su Mado, prima di venire rimproverato da Arima.

Comunque, sono stati colleghi per molti anni, e hanno partecipando insieme a operazioni pericolose, per esempio quella contro il Gufo, che ha causato la morte di Kasuka Mado, la moglie di Kureo.

Quando affronta Yoshitoki, anche se gli scoccia un po' ammetterlo, dice che è stato il suo intuito (che Mado riteneva estremamente importante) a guidarlo durante l'investigazione.

Poteri e abilitàModifica

È uno dei leader del reparto strategico, dimostrando quindi grande acume. Nonostante faccia parte del reparto intelligence e quindi sia raramente coinvolto negli scontri diretti, possiede anche grandi capacità in quanto investigatore. Ne è la prova il fatto che è un investigatore di Classe Speciale.

Sembra essere molto abile con le armi da fuoco, in quanto, durante il raid al covo di Aogiri nella Circoscrizione 11, riesce ad abbattere due ghoul cecchini da una grande distanza, mentre i suoi subordinati hanno difficoltà.

CuriositàModifica

  • In Tokyo Ghoul pare che le sue moto non abbiano vita lunga, infatti, ogni qualvolta la sua motocicletta si trova sul campo di battaglia, finisce inevitabilmente distrutta da Suzuya, che la usa per avanzare nel campo nemico (la seconda volta in collaborazione con Koori Ui.
  • Nelle Carte da Gioco di Tokyo Ghoul, è il Nove di Picche insieme a Katsuya Mabuchi.
  • Nel Calendario 2016 appare in alcune illustrazioni, per esempio: con Yoshitoki Washuu e Matsuri Washuu il 23 febbraio, nel giorno del Monte Fuji (e nei giorni successivi) durante una gita in montagna e il 2 settembre nel giorno del biglietto della lotteria con Mabuchi.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale