FANDOM


Hanbee Abara
Hanbee.png
Dati biografici
Nome Hanbee Abara
Nome Giapponese 阿原 半兵衛
Romaji Abara Hanbē
Specie Umano
Stato Vivo
Età 21[1]
22 (dopo il cap. 59)
Genere Maschio
Data di nascita 21 Maggio[1]
Altezza 190 cm[1]
Peso 79 kg[1]
Gruppo sanguigno O[1]
Affiliazioni CCG

Squadra Suzuya

Circoscrizione 13
Quinque Teschio d'Argento (Ukaku)[1]
Grado Secondo Grado (fino al cap.32 di :re)
Primo Grado (dopo il cap. 32)
Riconoscimenti Medaglia d'Osmanto[1]
Anno del Diploma 75° (5a Accademia)[1]
Debutto manga Joker (speciale fuori serie)
Galleria Immagini

Hanbee Abara (阿原 半兵衛, Abara Hanbē) è un investigatore di ghoul di Primo Grado. È il braccio destro di Suzuya e fa parte della sua squadra. Lavora nella 13a Circoscrizione e, all'inizio di Tokyo Ghoul:re, si è occupato del caso Nutcracker.

Aspetto fisico Modifica

Hanbee è alto, snello e dai lunghi capelli neri. In passato, nello speciale fuori serie Joker, aveva spesso un'espressione preoccupata, ma in :re tende ad essere più rilassato. I suoi occhi sono disegnati senza iridi. Indossa un lungo cappotto nero e ha una fascia al braccio con il numero romano 13 (XIII), probabilmente un riferimento al nome del suo superiore Juuzou, che in alternativa si può scrivere 十三, o 13.

Personalità Modifica

Nonostante l'apparenza terrificante, quando Hanbee compare per la prima volta in Joker, ha paura di molte cose e ha una bassa autostima, dato che non è in grado di fare il suo dovere e combattere contro i ghoul. Suzuya dice che è "completamente inadatto" a fare l'investigatore, dato che è troppo gentile e ha paura di combattere. Tende a pensare molto prima di agire, fin troppo, infatti spesso quando ha preso una decisione, è già troppo tardi.

Comunque Hanbee è capace di superare le sue paure e di dimostrare coraggio quando Suzuya si mette di proposito in una situazione molto pericolosa e Hanbee scatta per proteggerlo da un ghoul. Hanbee spera di avere almeno un decimo del coraggio che ha Suzuya.

In :re è migliorato molto, è più sicuro di sé e non scappa più di fronte al pericolo, infatti non ha problemi ad affrontare avversari pericolosi.

Storia Modifica

One-shot JOKER Modifica

Hanbee è il protagonista di questa storia. Ammira molto il suo superiore e caposquadra, Juuzou Suzuya, investigatore di Prima Classe. Hanbee si considera "senza speranza", visto che scappa alla presenza dei ghoul.

Partecipa a un incontro dove Akira Mado fornisce alla Squadra Suzuya delle informazioni sul Capo delle Maschere di Teschio, un ghoul ricercato nell'11a Circoscrizione.

Abara e il resto della Squadra Suzuya iniziano le indagni. Hanbee dice di concentrarsi meglio quando è da solo ma perde coraggio quando incontra i ghoul.

Sulla metro, vede un uomo avvicinarsi a una ragazza e capisce che vuole molestarla palpandola. DIsgustato dall'uomo, fa del suo meglio per raccogliere il coraggio di fermarlo, ma Suzuya interviene prontamente salvando la ragazza, sottolineando in seguito quanto Hanbee sia inutile. Suzuya suggerisce poi di seguire l'uomo giù dalla metro perché "puzza di ferro".

Juuzou si chiede perché mai Hanbee abbia deciso di diventare un investigatore e lui gli spiega che da bambino era stato attaccato da un ghoul e suo padre lo salvò, a costo però di entrambe le gambe. Hanbee voleva diventare un investigatore per salvare almeno una persona, ma ogni volta ripensa che se da bambino fosse stato coraggioso abbastanza da aiutare suo padre, sarebbe morto.

In seguito, il capo delle Maschere di Teschio è visto attaccare il molestatore di prima. Suzuya decide di agire da solo quando vede che Hanbee sembra troppo terrorizzato. Combattendo, il ghoul riesce a disarmare Suzuya e quest'ultimo non reagisce, limitandosi a fissare Hanbee. Finalmente Abara trova il coraggio di infilzare il ghoul, che si rivela essere la ragazza che avevano incontrato in metro.

Il caso è risolto, il molestatore ha perso parte del braccio ma è vivo, Hanbee ripensa a chi fosse davvero la ragazza e Suzuya suggerisce di andare a comprare delle ciambelle. Ancora una volta Hanbee si domanda se sia davvero inadatto ad essere un investigatore e Suzuya glielo conferma, ma questa volta Hanbee pensa che potebbe essere un complimento. Suzuya risponde giocosamente che può pensare quello che preferisce.

Caso Nutcracker Modifica

La Squadra Quinx fa visita ad Hanbee per parlare del caso Nutcracker. Quando gli chiedono dove sia Suzuya, lui si scusa per lui, dicendo che ha dormito più del dovuto, per poi iniziare a parlare delle indagini.

Qualche tempo dopo, Hanbee si presenta allo Chateau e invita Saiko Yonebayashi e Ginshi Shirazu a pranzo prima di portarli in ospedale per far visita a Yukinori Shinohara, che è in coma.

Asta Modifica

Hanbee arriva con gli altri membri della Squadra Suzuya appena in tempo per fermare Big Madam dall'uccidere Kuki Urie e Tooru Mutsuki.[2] Grazie a un ottimo lavoro di squadra supervisionato da Suzuya, riescono a ferire con successo Big Madam mentre lei, nei suoi ultimi istanti, inizia a insultare Juuzou. Hanbee gli copre le orecchie, dicendogli che non vorrebbe sentire quelle parole, mentre gli altri membri della squadra la uccidono.[3]

Dopo l'AstaModifica

Insime a Suzuya, viene invitato per la cena della vigilia di Natala allo Chateau. Tutti passano una piacevole serata.[4]

Caso RosewaldModifica

Hanbee, insieme ai suoi compagni di squadra e ai membri della squadra Quinx, riceve la promozione a Investigatore di Primo Grado.[5]

Hanbee, Suzuya, Tooru Mutsuki e Keijin Nakarai stanno discutendo della relazione tra i Clown e Aogiri. Tuttavia, non hanno molte informazioni. Suzuya chiede a Mutsuki come mai chiama Haise "sensei" e Tooru risponde che lo conosce da quando aveva tenuto alcune lezioni quando frequentava la Seconda Accademia. Hanbee chiede a Suzuya se anche lui come Haise vada a tenere delle lezioni, ma Juuzou risponde che non gliel'hanno mai chiesto. Nakarai zittisce subito Abara.[6]

Invasione di Rushima Modifica

Mentre le Lame vengono attaccati dalla Squadra di Juuzou, Hanbee avanza verso il loro leader e uno dei subordinati verso un edificio abbandonato. Dopo aver eliminato il compagno di Miza, cominciano a scontrarsi. Hanbee ha il sopravvento ma Miza calcia il suo quinque in un muro, rimane intrappolato e tende un agguato all'investigatore. Abara, tuttavia, attiva a distanza il quinque, che ferisce gravemente Miza. Lascia Miza a terra e decide di aspettare il resto della Squadra Suzuya, ma viene avvicinato da un ghoul con una tunica che gli chiede se sia un subordinato di Suzuya.[7]

Attaccando Hanbee, Kurona Yasuhisa gli chiede perché mai dovrebbe seguire qualcuno come Suzuya, che non ha interesse nella vita o nella morte, aggiungendo che ormai è stato abbandonato. Hanbee non concorda e risponde che, indipendentemente dalla lealtà, è normale seguire il proprio superiore. Aggiunge che, comunque, lui è profondamente fedele a Suzuya e il suo caposquadra non abbandonerebbe mai un compagno. Kurona riesce facilmente s sconfiggere Abara, infilzandogli una gamba per immobilizzarlo e finirlo. Proprio in quel momento, Juuzou appare dietro a Kurona e la attacca. Kurona viene poi circondata dal resto della Squadra Suzuya. Kurona è contenta perché ora può mostrare a Nashiro quanto soffrirà Suzuya. Rimuove la tunica e mostra lo stomaco ricoperto da un viso kagune deformato.[8]

Relazioni Modifica

Juuzou Suzuya Modifica

Ammira molto il suo superiore, considerandolo molto coraggioso. Non è per nulla infastidito dal bizzarro comportamento del suo senpai ed è felice quando Suzuya è felice.

Yukinori Shinohara Modifica

Anche se non si sono mai davvero conosciuti, la fama di Shinohara lo precede e Abara lo rispetta molto. Va a trovarlo in ospedale e spera di poter seguire il suo esempio.

Squadra Quinx Modifica

Quando si incontrano, sembrano essere tutti cordiali e amichevoli nei confronti gli uni degli altri.

Poteri e abilità Modifica

Sembra avere dei sensi molto sviluppati, infatti dice che l'odore della scena del crimine gli da fastidio alle narici e che riesce a sentire il respiro delle persone sulla metro durante il caso del leader delle Maschere di Teschio. Il suo quinque è una spada.

In Tokyo Ghoul:re, è migliorato molto come investigatore, infatti riesce a ferire Big Madam senza problemi e senza ripensamenti. Su Rushima, è migliorato al punto di riuscire a combattere da solo contro Miza, un ghoul di livello S. Miza nota che Abara non lascia aperture, quindi è difficile colpirlo.

Teschio d'Argento: un quinque ukaku dalla forma di una lunga katana. È creato dal leader delle Maschera di Teschio. Può creare diverse appendici che ricordano la forma di una gabbia toracica, utili per trafiggere i ghoul.

Curiosità Modifica

  • Stando alle informazioni del profilo, il suo hobby è organizzare la vita quotidiana di Suzuya. Si è persino auto-assegnato il premio "miglior assistente".
  • In :re, il suo quinque è Teschio d'Argento (Ukaku di livello A), estratto dal leader delle Maschera di Teschio.
  • Nelle Carte da Gioco di Tokyo Ghoul, è il Quattro di Quadri.
  • Nel Calendario 2016 appare in diverse occasioni, spesso con Suzuya e la sua squadra.

Note Modifica

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 1,5 1,6 1,7 Profilo di Hanbee Abara nel Volume 3 di Tokyo Ghoul:re.
  2. Tokyo Ghoul:re Capitolo 29
  3. Tokyo Ghoul:re Capitolo 30
  4. Tokyo Ghoul:re Capitolo 31
  5. Tokyo Ghoul:re Capitolo 32
  6. Tokyo Ghoul:re Capitolo 37
  7. Tokyo Ghoul:re Capitolo 77
  8. Tokyo Ghoul:re Capitolo 80

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale