FANDOM


Il Ghoul (喰種, gūru, tradotto approssimativamente come la specie che mangia) è una specie carnivora e che talvolta pratica il cannibalismo che è in grado di nutrirsi solo di carne umana e altri ghoul. I ghoul sono molto simili agli umani. Il loro aspetto fisico e capacità intellettive sono praticamente uguali. Cambia la loro dieta, la loro mentalità e la biologia interiore. In casi rari e se sono rispettate alcune condizioni, i ghoul e gli umani possono procreare (ghoul con il sekigan). Gli organi dei ghoul possono essere trasferiti in un umano e in rari casi l’umano può diventare un ghoul.

A causa della loro natura predatoria, i ghoul sono perseguitati dalla CCG.

Dieta Modifica

Un  ghoul può nutrirsi solo di carne umana o di altri ghoul. Non possono digerire altri cibi a causa di un particolare enzima che produce il loro corpo. La struttura della loro lingua è diversa da quella degli umani, facendo sì che gli altri cibi abbiano un sapore disgustoso.[1]  Se i ghoul mangiano del cibo “umano”, generalmente hanno l’impulso di vomitarlo [1] Quando si obbligano o sono obbligati a ingoiare e digerire il cibo, si indeboliscono.[2][3][1]

Anche se non possono mangiare i cibi considerati normali, possono bere il caffè [4] e l’acqua. Nell'omake del volume 12 viene mostrato che possono anche bere il sangue fermentato che chiamano “vino di sangue” o semplicemente “vino”, in quanto in seguito alla fermentazione, il sangue ha lo stesso effetto sui ghoul che fa l’alcol agli umani.

I ghoul non necessitano di mangiare ogni giorno. Possono sopravvivere per uno o due mesi con solo un cadavere. Comunque, alcuni ghoul mangiano per il piacere di farlo.[1]

Quando un ghoul è estremamente affamato e non mangia, soffre di violenti mal di testa, finisce per perdere la ragione e inizierà ad agire solamente d’istinto. In questo stato, si ciberà di qualunque fonte di carne umana disponibile, anche se si trattasse di una persona cara come nel caso di Kaneki che stava per cibarsi di Hide, il suo miglior amico, prima di essere fermato da Touka. La ragazza descrive questo stato di estrema malnutrizione come un vero inferno per ogni ghoul.[5]

Biologia Modifica

I ghoul hanno grandi capacità fisiche e sono dalle 4 alle 7 volte più forti dell’umano medio. Possono lanciare in aria un umano se usano la forza giusta[6]e possono perforarne la carne a mani nude.[7] Possono saltare in alto di parecchi metri.[8] Hanno anche un corpo che resiste alle ferite di armi convenzionali. Per esempio, se si cercasse di pugnalare un ghoul con un coltello, la lama del coltello si piegherebbe e il ghoul riporterebbe solo una ferita molto superficiale, che guarirebbe subito.[9]

I ghoul hanno sensi più sviluppati degli umani. Possono sentire l’odore di altre persone o di cibo da lontano [8][4] e possono distinguere tra ghoul e umani in base al loro odore.[10][11] Hanno anche un udito migliore, che permette ad alcuni ghoul di distinguere i passi di diverse persone da lontano.[11]

L’origine dei ghoul è attualmente ignota, ma si sa che le cellule Rc hanno un ruolo importante. I ghoul hanno una Fattore Rc 10 volte più alto di quello umano.[12]. Se l’umano medio in salute ha un livello Rc compreso tra 200 e 500, il livello dei ghoul è compreso tra i 1000 e 8000.[13]

Sono in possesso di un organo chiamato kakuhou, da cui fuoriescono le cellule Rc che, solidificandosi, creano il kagune. Il kagune è una protuberanza simile a un muscolo che viene usata come arma. A seconda del tipo di kagune e dal tipo di Rc, può assumere diverse forme, come ali,tentacoli, code, lance o può staccarsi dal corpo del ghoul. È possibile sviluppare un altro kagune, solitamente che prende la forma di una corazza o armatura, detta kakuja, che si sviluppa a causa di una mutazione dovuta all’eccessivo cannibalismo.

Un altro tratto distintivo dei ghoul è il kakugan, che consiste nella manifestazione temporanea di occhi con le pupille rosse e la sclera nera. Il kakugan può apparire quando lo decide il ghoul o involontariamente, per esempio a causa della fame o alla formazione del kagune.

I ghoul hanno grandi capacità rigenerative. Le piccole ferite e fratture guariscono quasi subito, in pochi secondi o pochi giorni a seconda del danno.[14] Le ferite più gravi impiegano più tempo a guarire, ma se il ghoul mangia adeguatamente, guarirà comunque in poco tempo. Pare che i ghoul recuperino le forze subito dopo aver mangiato un piccolo pezzo di carne, suggerendo un veloce metabolismo. Le capacità rigenerative variano da ghoul a ghoul e dal tipo Rc. Alcuni sono in grado di far ricrescere parti del corpo come le braccia e le dita.

Da notare che non sempre le ferite guariscono completamente, per esempio Nishiki Nishio in Tokyo Ghoul:re ha una cicatrice sull’occhio e le ferite all’orecchio di Naki non si sono mai rimarginate.

I ghoul preferiscono nutrirsi di carne umana, ma in certi casi praticano il cannibalismo. La carne di ghoul è considerata disgustosa, ma è comunque una forma di sostentamento che possono digerire. Il cannibalismo fa aumentare il livello Rc e la forza del kagune. In alcuni casi si può sviluppare un kakuja, una sorta di corazza o armatura, dovuta a una mutazione in seguito al cannibalismo.[15]

In casi estremamente rari, un ghoul i cui genitori abbiano tipi diversi di Rc, può ereditare entrambi i tratti invece di uno solo. In questo caso, il ghoul possiede kakuhou in più di un posto e può usare due diversi tipi di kagune.

In condizioni ottimali, la durata di vita media di un ghoul è come quella umana e invecchiano con la stessa velocità. Tutti i ghoul, anche se resistono ai danni inflitti dalle armi umane convenzionali, sono vulnerabili dov’è presente una membrana mucosa, per esempio gli occhi, le narici, le orecchie e le labbra.[16] In generale un ghoul può morire se subisce un danno tale per cui la rigenerazione non riesce a stabilizzare le condizioni fisiche. I danni peggiori che i ghoul possono subire in genere arrivano da altri ghoul, che combattono con la loro forza fisica e i kagune.

Tuttavia possono essere feriti e uccisi anche dai quinque e dai Q bullet, armi create appositamente a partire dai kagune stessi per ferire i ghoul. Queste armi sono usate dalla CCG per contrastare i ghoul. I ghoul possono essere feriti anche se vengono schiacciati da grandi masse in movimento, per esempio la caduta di un oggetto pesante lanciato da una grande altezza (l’incidente in cui è coinvolta Rize). I ghoul si indeboliscono se mangiano cibo umano. Gli Inibitori Rc rende i ghoul simili agli umani, infatti, somministrandoglieli, i ghoul diventano vulnerabili alle armi umani, come pinze, coltelli, spade e così via.

Stile di vita Modifica

In genere i ghoul hanno due opzioni: vivere lontano dagli umani o o cercare di amalgamarsi a loro. Vivere tra gli umani è come camminare sul filo del rasoio, perché potrebbero essere scoperti. Se vengono colti sul fatto o sono sospettati di essere ghoul, gli investigatori hanno il diritto di ucciderli all’istante. I ghoul infatti sono considerati criminali e non hanno alcun diritto. Per questo, durante la caccia, i ghoul tendono a nascondere il volto. A Tokyo pare si sia sviluppata l’abitudine di indossare delle maschere e talvolta si creano dei gruppi riconosciuti come tali perché indossano le stesse maschere o maschere simili. Visto che i ghoul sono riconosciuti tramite le maschere, finché le indossano, diminuiscono i rischi di essere riconosciuti. Altri ghoul come Rize, si affidano al loro fascino per cacciare e nutrirsi. Altri, come la Famiglia Tsukiyama, sono riusciti per generazioni a vivere nella società umana e a diventare cittadini importanti. Alcuni  ghoul di alta classe si riunivano nei ristoranti di ghoul. Alcuni ricchi ghoul hanno l’abitudine di tenere degli umani come “animaletti da compagnia”, come nel caso di Big Madam e Juuzou.

Altri ghoul preferiscono vivere come eremiti, anche se non è molto confortevole.

I ghoul possono far finta di mangiare del cibo normale per indurre le persone a pensare che siano umani. Comunque, devono obbligarsi a vomitare quello che hanno mangiato subito dopo, altrimenti si indeboliranno. I ghoul sono molto territoriali e hanno dei “territori di caccia” dove attaccano gli umani. Alcuni ghoul cacciano attivamente, altri preferiscono prendere i resti di persone già decedute per altri motivi. L’Anteiku recupera i cadaveri di persone che hanno deciso di suicidarsi buttandosi da una rupe. Inoltre offre carne ai ghoul che non possono cacciare da soli. Alcuni ghoul cacciano moderatamente, rispettando le vite umane ma avendo comunque bisogno di mangiare, altri cacciano senza remore, a volte esageratamente, arrivando a considerare gli umani nient’altro che cibo.

Varianti Modifica

NoteModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale