FANDOM


Maschera
Maschera cap
Info capitolo
Volume: 2
Capitolo: 11
Titolo Giapponese: 仮面
Titolo Romaji: Kamen
Titolo Italiano: Mask
Pagine: 18
Data di uscita: 8 Dicembre 2011
Young Jump: Editore 2012-02
Cronologia capitoli
Precedente Successivo


Maschera (仮面, Kamen) è l'undicesimo capitolo del manga Tokyo Ghoul.

Personaggi Modifica

Sommario Modifica

Kureo Mado e Koutarou Amon decidono di partire per il quartier generale del CCG, ma Amon sente di essere osservato da qualcuno ( Renji Yomo). Yoshimura chiede a Touka di portare Ken Kaneki a fare la sua maschera, poiché tutti i ghoul dovrebbero averne uno. Touka si oppone, ma Yoshimura rivela che due investigatori stanno attualmente girovagando attorno alla ventesima circoscrizione , concludendo che Kaneki deve farsi fare la maschera il prima possibile.

Quel sabato Ken e Touka si misero in cerca della maschera. Kaneki, tuttavia, studia le buffonate di Touka per tutto il tempo, ed è stupito di quanto sia normale una ragazza che guarda per tutto il giorno. Poi chiede dove stanno andando esattamente, ma arriva in un posto sospetto nel profondo della città. Entrano in HySy ArtMask Studio e Kaneki incontra il proprietario Uta, che è responsabile della realizzazione delle maschere. Uta nota di aver sentito parlare di Kaneki attraverso Yomo, e segna il suo profumo come piuttosto insolito. Attraverso le parole di Uta, Kaneki scopre che il 20 ° distretto è di gran lunga il distretto più docile, ma trasuda sospetti dovuti all'influenza di Rize. Dal momento che c'è spesso una disputa sui campi di alimentazione, La Circoscrizione 13 è famosa invece per il suo spargimento di sangue. Anche Uta decide di dare a Ken una mezza maschera come inizio. Ken spiega che il suo occhio perde il controllo ogni volta che ha fame, che è l'unica ragione per cui indossa la benda sull'occhio medica. Sul tema delle ragazze, a Ken viene posta la sua impressione di Touka, a cui risponde che è molto spaventosa. Uta si oppone, riferendosi a lei come a un "duro lavoratore", nel senso che sta attraversando un'incredibile corda tesa, essendo associata sia al ghoul che ai mondi umani; con il suo lavoro all' Anteiku e la scuola che frequenta. Uta dice anche che gli piacciono anche gli umani, perché si emoziona quando i clienti umani entrano nel suo negozio.

Kaneki considera che nonostante l'aspetto terrificante di Uta, il modo in cui parla e agisce è molto gentile. Touka fornisce dettagli sui motivi degli Investigatori di Ghoul, dicendo che i ghoul non sono autorizzati a rivelare i loro volti, oppure, gli investigatori potrebbero abbinare il volto con l'identità, e ucciderli in seguito.

Ryouko Fueguchi è vista seduta con una Hinami Fueguchi addormentata in grembo. Tiene una maschera saldamente in mano, mentre una lacrima gocciola sul viso di sua figlia - indicando che il padre di Hinami era ormai scomparso.

[v · e · ?]
Manga
Volumi 1-14
Volume 1: 1  •  2  •  3  •  4  •  5  •  6  •  7  •  8  •  9
Volume 2: 10  •  11  •  12  •  13  •  14  •  15  •  16  •  17  •  18  •  19
Volume 3: 20  •  21  •  22  •  23  •  24  •  25  •  26  •  27  •  28  •  29
Volume 4: 30  •  31  •  32  •  33  •  34  •  35  •  36  •  37  •  38  •  39
Volume 5: 40  •  41  •  42  •  43  •  44  •  45  •  46  •  46,5  •  47  •  48
Volume 6: 49  •  50  •  51  •  52  •  53  •  54  •  55  •  56  •  57  •  58
Volume 7: 59  •  60  •  61  •  62  •  63  •  64  •  65  •  66  •  67  •  68
Volume 8: 69  •  70  •  71  •  72  •  73  •  74  •  75  •  76  •  77  •  78  •  79
Volume 9: 80  •  81  •  82  •  83  •  84  •  85  •  86  •  87  •  88  •  89
Volume 10: 90  •  91  •  92  •  93  •  94  •  95  •  96  •  97  •  98  •  99  •  100
Volume 11: 101  •  102  •  103  •  104  •  105  •  106  •  107  •  108  •  109  •  110  •  111
Volume 12: 112  •  113  •  114  •  115  •  116  •  117  •  118  •  119  •  120  •  121
Volume 13: 122  •  123  •  124  •  125  •  126  •  127  •  128  •  129  •  130  •  131  •  132
Volume 14: 133  •  134  •  135  •  136  •  137  •  138  •  139  •  140  •  141  •  142  •  143  •  Epilogo
Capitoli Speciali
Capitoli: Oneshot  •  Capitolo 1: Remake