FANDOM


Ami
Ami
Dati biografici
Nome Ami
Nome Giapponese 亜美 (あみ)
Romaji Ami
Specie Umana
Stato Morta
Genere Femmina
Debutto manga Capitolo 37
Galleria Immagini

Ami (亜美 , Ami) è stata un'ospite umana del Ristorante dei Ghoul.

Aspetto FisicoModifica

Ami era una donna giovane obesa.

PersonalitàModifica

Ami non ha problemi a sacrificare gli altri per il suo beneficio.

Si dimostra facilmente manipolabile ed ingenua, in quanto quando Souta le promette di sposarla mette da parte tutti i suoi dubbi su di lui.

Durante il periodo scolastico era nel club di atletica leggera.

PlotModifica

Gourmet Arc Modifica

Souta la invita al Ristorante dei Ghoul e la adesca promettendo di sposarla. Quando gli viene rivelato che sarebbe stata invece mangiata e che era stata ingannata ha una crisi di nervi.[1]

Ami kick

Ken Kaneki promette di proteggerla ma lei lo spinge e lo fa cadere per sacrificarlo al suo posto. Tuttavia, Taro-chan inizia ad inseguirla dopo aver riconosciuto Kaneki come la portata principale e lei cerca inutilmente di fuggire. Poco dopo infatti il veleno nel caffè che aveva bevuto qualche minuto prima inizia ad avere effetto, paralizzandola. Taro-chan la prende e la arrostisce.[2]

NoteModifica

  1. Volume 4 Capitolo 37
  2. Volume 4 Capitolo 38

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.